Abolizione Equitalia, Acqua Pubblica, Baratto Amministrativo, Gaeta a misura di Animale, Mercatino dei Marinai, Microcredito, Patrimonio Culturale, Politica Sociale, Reddito di Cittadinanza, Sicurezza, Legalità, Trasparenza, Sviluppo Economico Sostenibile, m5s, meetup, di chiappari giuseppe, trano raffaele, vallucci laura, matarazzo maurizio, attivisti, movimento 5 stelle, gaeta, pensionati, politica, sindaco, assessore, consigliere, consiglio comunale, gaeta, foto, video

HOME PAGE

CHI SIAMO

COSE FATTE

PROGRAMMA

EVENTI

INTERROGAZIONI

TRASPARENZA

COMUNICATI STAMPA

REGOLAMENTO

CONTATTI

M5S

CHI SIAMO

COSA ABBIAMO FATTO

PROGRAMMA

EVENTI

INTERROGAZIONI

TRASPARENZA

COMUNICATI STAMPA

LINK UTILI

Google Map

Visure Catastali

Cerca CAP

Cerca CIN e IBAN

Scomponi IBAN

 

 

 


ELETTORALE 2017 – 2022
MOVIMENTO 5 STELLE GAETA

Links Programma

Acqua Bene Comune

Ambiente e Rifiuti

Cultura-Turismo-Sport

Economia e Sviluppo

Macchina Comunale

Partecipazione e Trasparenza

Politiche Sociali

Sicurezza e Legalità

Urbanistica

Viabilità

 


Il Movimento 5 stelle di Gaeta nasce da un insieme di persone che si sono stancate di dover delegare il proprio futuro e quello dei loro figli ai soliti noti, scegliendo di fare politica per non fare come i politici! Cittadini che hanno messo a disposizione parte del proprio tempo per il bene comune.

Da anni siamo attivi sul territorio organizzando Meetup (incontri di discussione), raccolta firme, denunciando gli illeciti e i disservizi (carenza servizio idrico, chiusura pronto soccorso, opere eccessivamente dispendiose, aumento tasse, questi solo alcuni), segnalato reati ambientali (porto commerciale), inadempienze dello Stato (come nel caso delle certificazioni IMO dei marittimi) o le problematiche legate alla sicurezza e alla criminalità organizzata.

Noi non abbiamo paura, perché siamo persone libere, lontane dalle logiche di partito, distanti dagli interessi delle lobby economiche, libere dalle servitù energetiche e industriali. Ci mettiamo in gioco per cercare di dare nuove idee di crescita al territorio, in ambito sociale, culturale ed economico.

I principi sui quali il Movimento 5 stelle Gaeta si riconosce sono la trasparenza, la legalità e la partecipazione.

A Gaeta abbiamo un vasto territorio con enormi possibilità di sviluppo, bloccato dalla miopia di una politica che ha sempre preso la direzione più conveniente a se stessa, piuttosto che dedicarsi attivamente al bene dell’intera comunità.

Noi non chiediamo il vostro voto, noi chiediamo di attivarvi. Il tempo del voto di delega/scambio e delle lamentele sterili è finito, l’egoismo di chi ha pensato solo al proprio orticello ci ha portati a non riuscire più ad assicurare ai nostri giovani un futuro dignitoso. Adesso i tempi richiedono la vostra partecipazione, senza deleghe in bianco perchè solo con la conoscenza si può maturare un voto consapevole.

Nella politica locale continuano a presentarsi i soliti noti e i loro portaborse che si riciclano in  partiti e liste civiche, curando forse solo marginalmente gli interessi collettivi, senza proteggere il territorio e senza portare sviluppo e ricchezza alla collettività, o facendolo solo parzialmente.

C’è una parte di questa città che sprofonda nella crisi, la più grave e reiterata di tutti i tempi e lo dimostra la fuga di giovani che non riescono nemmeno a sognare di poter tornare e trovare un lavoro dignitoso e il numero di famiglie sotto la soglia di povertà che continua a salire; lo spoppolamento demografico, trend costante negli ultimi anni.

Noi del Movimento 5 stelle di Gaeta, inesperti della politica di professione, ci impegniamo a dedicare il nostro tempo per migliorare le cose, nel rispetto del territorio, della sua storia, delle sue tradizioni, cultura e del suo mare. Il nostro programma non è altro che il progetto della città scaturito dai nostri numerosi meetup e dall'incessante dialogo con i cittadini, le cui proposte pervenute con i sondaggi o nei banchetti pubblici lo rendono un programma per i cittadini scritto dai cittadini. Un programma partecipato.

Un programma di condivisione e partecipazione, trasparenza e concretezza, per una città che abbia il coraggio di approntare un nuovo modello di progresso economico, strettamente collegato al turismo, ai servizi al cittadino (sia nel centro urbano che nelle periferie) a rispetto del sociale alla cultura, alle tradizioni, all'ambiente, e allo sviluppo delle attività ecosostenibili locali che operino in un circuito di filiare corta e a km zero, in linea con i principi del m5s. Per una città che torni ad essere una delle più prospere e felici del Mediterraneo.

Dai comuni a 5 Stelle si deve ripartire a fare politica per: acqua, ambiente, trasporti, sviluppo ed energia.

La città di Gaeta:

  • Ha un porto (non controllato direttamente dall'amministrazione);
  • Ha un parco naturale (non controllato direttamente dall'amministrazione);
  • Ha una zona industriale (non controllata direttamente dall'amministrazione);
  • Ha delle aree industriali dismesse (non controllate direttamente
    dall’amministrazione);
  • Ha dei beni storici semi abbandonati (non controllati direttamente
    dall’amministrazione);
  • Ha un grave problema di viabilità risolvibile con il recupero ed il riutilizzo della vecchia linea ferroviaria (non controllata direttamente
    dall’amministrazione).


Di fronte a questa situazione, chiediamo attraverso la partecipazione della cittadinanza di avviare un dialogo costruttivo con tutti gli enti preposti (autorità portuale, capitaneria, demanio, consorzio industriale, sovrintendenze, ente parco, ecc.).

Un coordinamento e una progettazione che vada verso il superamento delle annali divisioni a scapito della comunità e dello sviluppo della città; barriere issate negli anni che hanno paralizzato la città, impedendone il complessivo rilancio.

Il nostro obiettivo è quindi il raggiungimentio di una politica di benessere e crescita economica collettiva, di inclusione e non di esclusione, dove nessuno deve rimaere indietro.

Per questo motivo il nostro programma vuole essere esplicatore del senso di appartenenza alla comunità e del sentimento di solidarietà.

Informazioni sui candidati? (clicca qui)

TORNA SOPRA