Cari leghisti, gli specchi non hanno appigli !
(GAETA 10 aosto 2019)
HOME PAGE

Gli specchi non hanno appigli, quindi cari leghisti inutile arrampicarsi!

Leggiamo in rete questo comunicato da parte della lega Gaetana (LEGGI QUI) e riteniamo sia doverosa una risposta.
I nostri concittadini leghisti si dolgono degli insulti che stanno ricevendo da "elettori 5 Stelle", come se sapessero cosa vota o ha votato ogni cittadino, che in queste ore si ricorda di loro.
Quelli che evidentemente vi insultano sono cittadini schifati e delusi da un certo modo di agire ed onestamente li capiamo.
Dicono i leghisti di zona di aver sopportato il presidente Fico, Di Battista il ministro Trenta, come se questi degnino di attenzioni uno sparuto gruppo di fuoriusciti (anche se non sappiamo di quanto) dal patto Fazzone/Morscardelli ed all'alleanza FI/PD su questi territori.
Sia chiaro voi siete dinosauri della politica, avete passato in rassegna tutti i simboli di partito ed oggi brandite il vessillo leghista, oggi più palesemente che mai, indice di una gattopardiana voglia di cambiamento.
I cittadini iniziano a capire che questa crisi di governo è assurda e che essa esiste perché la Lega non può consentire un taglio di 345 poltrone, una giustizia che funzioni, una seria lotta alla corruzione, un'acqua veramente pubblica e la fine delle concessioni autostradali.
I cittadini hanno capito che la lega ha troppe cambiali da pagare e di certo non può stare dalla parte del popolo.

Provvedimenti come salario minimo e reddito di cittadinanza sottraggono schiere di elettori dal giogo del voto condizionato quindi vanno contrastati con ogni mezzo.
Dal canto nostro, noi continueremo a batterci per la giustizia sociale e per il benessere dei cittadini.

Saremo sempre contro alle piccole e grandi rendite di posizione che impediscono una dignitosa qualità della vita.

Saremo sempre né di destra né di sinistra, saremo sempre affianco ai cittadini e, quindi, dalla parte giusta della storia!

PS la Von der Leyen doveva essere votata pure dalla Lega così da consentire l'elezione a commissario del leghista Giorgetti, purtroppo nemmeno a quel patto la Lega traditrice ha mantenuto fede!

Gruppo Comunicazione Gaeta 5 Stelle

CHI SIAMO

COSA ABBIAMO FATTO

PROGRAMMA

EVENTI E DENUNCE

INTERROGAZIONI

TRASPARENZA

COMUNICATI STAMPA

Leggilo su Temporeale

Archivio Comunicati Stampa

Torna alla Home Page